Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Uccidere il padre’ Category

Cattivissima come sempre. E come sempre all’altezza delle aspettative.

Con il consueto gusto per – come si dice – rimestare nel torbido, stavolta Amélie dipinge la sua versione del complesso di Edipo tra illusionismo, trip da LSD e partite di poker.

Lo sfondo è quello neutrale e impassibile del deserto del Nevada, tra i poli opposti di Las Vegas e Reno. Joe e Norman. Orfano e padre putativo. Allievo e maestro. Mago e apprendista.

Il principale terreno di incontro e scontro è la magia. Ring secondario è Christina, compagna di Norman e quindi – in teoria – madre adottiva di Joe, nonché abilissima fire dancer.

Dati questi elementi, si snoda una vicenda che sembra solo superficialmente ripercorrere i cliché legati al rapporto padre-figlio, con tutte le valenze simboliche del caso, per poi condurre invece ad un ribaltamento tanto inaspettato quanto spietatamente ironico.

Lo studio di Amélie presso la casa editrice francese Albin Michel, fotografato da Alberto Lecaldano giovedì 9 febbraio 2012. Qui altre foto.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: