Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘J. Voight’ Category

52789

E finalmente è arrivato.

Dopo quasi due anni di trailer, anticipazioni, supposizioni e quant’altro, abbiamo infine tra le zampe l’agognato spin off della saga più celebre dell’ultimo decennio.

Animali Fantastici e dove trovarli è tutto quello che ci si aspetta che sia.

E’ il mondo di Harry Potter che esce fuori dai confini di Hogwarts. E’ quello di cui si è solo sentito parlare durante i sette anni alla scuola di magia.

E’ tutto un oooohh e aaaahh di riconoscimento e ritrovamento.

E’ divertente, curatissimo e ovviamente ben calibrato dall’esperta regia di Yates, che tra maghi e simili ormai si muove come a casa sua.

La prima prova di sceneggiatura della Rowling è più che valida. Niente buchi, né rallentamenti e non commette l’errore molto spesso comune a chi è anche autore, di perdersi in dettagli sulla carta estremamente efficaci ma non altrettanto significativi sullo schermo.

Siamo nella New York degli anni Venti e un giovane mago esperto di animali (magici) arriva nella metropoli con una curiosa valigia piena di creature fantastiche e assolutamente vietate negli Stati Uniti.

Ovviamente la valigia finisce per conto suo, le creature scappano e il goffo e impacciato Newt Scamander si trova nei guai.

A complicare il tutto ci si mettono strani attacchi in giro per la città che minano la sicurezza dei non maghi e soprattutto la segretezza dei maghi.

Ora, se ci si aspetta una saga dalla complessità di intreccio pari a quella di Harry Potter, è probabile che si rimarrà delusi.

Almeno da questo primo capitolo, le dinamiche in gioco paiono più lineari e la trama meno articolata.

E’ pur vero che anche il primo libro di HP non lasciava presagire tutto quell’ambaradan di roba che è venuta fuori dopo eh, però, ad oggi, l’impressione di questo primo Animali Fantastici è quella di una cosa un po’ più semplice. Poi staremo a vedere, cinque capitoli non sono pochi.

In ogni caso, l’ambientazione vale tutto.

La bellezza del contesto e la genialità di tutte le trovate, oltre, come dicevo prima, a quella bella sensazione di ritornare in posti familiari.

E poi ci sono, ovviamente, gli animali fantastici.

Alcuni nuovi, alcuni già sentiti nei libri precedenti, sono tutti davvero fantastici.

Io probabilmente sono il target ideale per questo genere di operazioni di marketing, ma appena saranno disponibili i gadget mi precipiterò a procurami pupazzi e pupazzetti.

O almeno uno Snaso.

Dai, uno Snaso non si nega a nessuno.

Insomma. Se avete amato Harry Potter, apprezzerete anche questo.

Operazione commerciale?

Certo, non penso che nessuno provi a negarlo.

Per fortuna questo non implica necessariamente la mancanza di qualità e qui la qualità del prodotto è, come era lecito aspettarsi, più che eccellente.

Buono anche tutto il cast.

Eddie Redmayne è adattissimo alla parte, con quel suo sguardo timido e impacciato, la postura studiatamente sbilenca e gli occhi bassi.

Ottimo anche il coprotagonista Dan Fogler, nel ruolo del babbano Jacob Kowalski, misuratamente comico, mai macchiettistico.

Katerine Waterston nel ruolo della protagonista femminile, Tina Goldstein.

E poi Colin Farrell, Ezra Miller, Samantha Morton, John Voight e anche un paio di particine per Ron Perlman e Johnny Depp.

Cinematografo & Imdb.

animali-fantastici-e-dove-trovarli-eventi-uscita-cinema-centro

animali-fantastici-e-dove-trovarli-fantastic-beasts-and-were-to-find-them-trailer-04

animali-fantastici-e-dove-trovarli-snaso

articolo-1425

c_2_articolo_3033899_upiimagepp

colin-farrell-animali-fantastici-e-dove-trovarli-1200x630

fantastic-beasts-004

FANTASTIC BEASTS AND WHERE TO FIND THEM

glianimalifantasticidovetrovarli_1479282411

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: