Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Barry Seal – Una storia americana’ Category

L’incredibile e, per certi versi, inquietante storia di Barry Seal, che tra gli anni Settanta e Ottanta, passò dall’essere pilota della TWA ad agente della CIA, trafficante di droga, collaboratore della DEA, trafficante di armi, agente della Casa Bianca. Non credo di aver dimenticato niente.

D’altronde la mobilità sul lavoro è così tipicamente americana…

Denominatore comune a tutti questi ruoli: i soldi. E non solo i soldi. Una quantità esagerata di soldi.

Quando si dice avere i soldi che ti escono da tutte le parti.

Ora, non so esattamente come siano andate le cose. Dovrei recuperare un po’ di articoli e di materiale e con una ricerca veloce non viene fuori niente di sufficientemente approfondito sul vero Barry.

Di certo la regia di Doug Liman (Mr. & Mrs. Smith, The Bourne Identity, Edge of Tomorrow, tanto per dirne alcuni) opta per una presentazione della vicenda piuttosto tendente all’eroico-celebrativo e quindi, immagino, anche piuttosto romanzata.

Ennesimo ruolo tagliato apposta addosso ad un Tom Cruise che va a nozze con il consueto mix di scanzonata spacconeria, action e maschia elaborazione dei dilemmi morali.

Un buon ritmo e una strutturazione per capitoli rendono il film, scorrevole, coinvolgente, divertente e al tempo stesso facilmente seguibile nonostante la trama compia più acrobazie di quante sia normalmente apprezzabile.

Il ritratto di un eroe sbagliato, incarnazione quasi paradossale di quel complesso sistema di (auto)contraddizioni che è la società americana.

I tentativi di ironia e di (cauta) satira politica avrebbero potuto essere un po’ più convincenti ma naufragano miseramente nelle acque profonde dell’ego di Tom che, se da un lato, come dicevo prima, ben si adatta al ruolo, dall’altro lo soffoca forse un po’ recitandosi addosso.

Lo spaccato di un pezzo di storia americana, con i suoi scandali e i suoi sotterfugi.

L’ostentata dimostrazione che in America è davvero tutto possibile.

Che poi questo sia un bene è un altro discorso.

Nel cast anche Domhnall Gleeson.

E anche le guanciotte al botox di Tom Cruise.

Cinematografo & Imdb.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: