Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 11 ottobre 2012

Dalla presentazione di sabato a Portici d Carta.

Una piacevole chiacchierata sul nuovo libro ma non solo. Sulla figura dello scrittore e sullo scrivere in sè. Sul ruolo del denaro ormai diventato un valore in sè e per sè, completamente scollegato dal concetto di compenso per un lavoro svolto. Denaro che assume quindi i connotati di un’entità superiore e, fondamentalmente, incomprensibile che governa le azioni degli uomini secondo criteri per lo più imperscrutabili, costringendoli in un grottesco balletto di insensatezze e paradossi. Denaro che è forse destinato a diventare l’unica religione in grado di mettere tutti d’accordo.

Per la cronaca, non ce l’ho poi fatta a leggere il libro prima della presentazione. Seguirà recensione prossimamente.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: